Assoterziario

Archivi categoria: Assolavaggisti notizie

Assolavaggisti augura a tutti i propri associati buone feste!!! Vi ricordiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi dal 27 dicembre 2023 al 5 gennaio 2024 L’articolo Auguri festività proviene da Assolavaggisti.

Leggi intervista: https://www.oilnonoil.it/oilnonoil-verona-2023/intervista-a-roberta-innocenti-gestisce-autolavaggio-in-toscana-ed-e-presidente-nazionale-di-assolavaggisti-confesercenti/ L’articolo Oli&NonOil Intervista a Roberta Innocenti Presidente Nazionale di Assolavaggisti Confesercenti proviene da Assolavaggisti.

Autolavaggi abusivi

Pubblichiamo video di radioroma  su autolaggi abusivi (a 3.12   intervista a Mariano Acquafresca Vice Presidente Nazionale Assolavaggisti. Visualizza video: https://www.radioroma.it/2023/04/27/extra-puntata-di-giovedi-27-aprile-2023-2/ L’articolo Autolavaggi abusivi proviene da Assolavaggisti.

AMBIENTE: ACQUA POTABILE PER LAVARE LE AUTO, ASSOLAVAGGISTI CONFESERCENTI DENUNCIA AL MINISTRO DELL’AMBIENTE SPRECHI E PRATICHE INQUINANTI

La Presidente di Assolavaggisti Confesercenti, Roberta Innocenti, con una nota al Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Sen. Gilberto Pichetto Fratin, ha denunciato l’illegalità nel settore e l’enorme spreco di acqua in una fase caratterizzata dalla crisi idrica. “Assolavaggisti – dice Innocenti – da tempo si batte per la difesa dell’ambiente e per chiedere uniformità amministrativa, necessaria a tutelare il Paese dall’uso improprio della risorsa idrica e delle acque di scarico, che rischiano di inquinare le falde acquifere e i torrenti. A fronte di una disciplina regolatoria puntuale e rispettosa dell’ambiente, da una nostra indagine ogni anno 2,5 miliardi di litri di acqua potabile, pari a quella utilizzata da una media città italiana di 50 mila abitanti, viene usata per lavare autovetture nei cosiddetti piccoli lavaggi sprovvisti di AUA (Autorizzazione Unica Ambientale)”. Per Assolavaggisti, di fronte all’emergenza di acqua, questo dato deve far riflettere e introdurre tutte le azioni necessarie a contenere tale fenomeno distorsivo della normativa e della gestione idrica. “Si tratta – sottolinea la Presidente di Assolavaggisti – di un colpevole sperpero di una risorsa straordinariamente indispensabile, con un’ulteriore conseguenza negativa: questa ingente quantità di acqua potabile, una volta trattata per il lavaggio delle auto, rischia di generare,…

Leggi tutto

Approvato il programma di lavoro di Assolavaggisti per il 2023

La Presidenza nazionale Assolavaggisti Confesercenti, riunitasi il 16 marzo 2023, dopo ampia discussione, ha approvato il programma di attività dell’anno e focalizzato le principali iniziative che intenderà assumere relativamente alle principali problematiche di settore La Presidente, Roberta Innocenti, ha posto all’attenzione del gruppo dirigente l’esigenza di sostenere il processo di qualificazione del settore, promuovendone la funzione e di tornare a contrastare l’abusivismo sollecitando un confronto in sede governativa, sviluppando, nel contempo, i rapporti unitari con l’associazione dei costruttori e produttori, Federlavaggi e  valutando la proposta di certificazione di eccellenza che quest’ultima ha posto in occasione di un recente incontro unitario. L’incontro, partecipato dai dirigenti nazionali, aperto con una introduzione svolta da Antonio Ciavattini per la Giunta nazionale, ha registrato, tra gli altri, l’intervento del Presidente nazionale della FAIB, Giuseppe Sperduto, del Vice Presidente nazionale Assolavaggisti, Mariano Acquafresca e del Coordinatore Nazionale, Gaetano Pergamo. Il dibattito, articolato su diversi aspetti, ne ha condiviso l’impianto, ponendo l’accento sui temi dell’emergenza idrica, affrontando lo stesso con i necessari interventi a tutela della categoria, anche di natura emergenziale, sottolineando comunque l’esigenza di lavorare, nonostante le criticità emergenti, anche sul tema della formazione imprenditoriale della categoria. La Presidenza ha ritenuto anche di particolare importanza affrontare…

Leggi tutto

In data 2 dicembre 2022, l’Agenzia delle entrate ha emanato il Provvedimento n. 446073/2022 con il quale, al fine di non gravare i gestori di distributori automatici di ulteriori oneri necessari all’adeguamento delle vending machine per la corretta memorizzare e trasmissione telematica delle informazioni sui corrispettivi giornalieri, cancella il termine di adeguamento del 31 dicembre 2022, fissato con il provvedimento del 30 giugno 2016. “Si tratta di un provvedimento più volte sollecitato e atteso dalla categoria”. È questo il commento della Presidente di Assolavaggisti Confesercenti, Roberta Innocenti. Del resto Assolavaggisti, segnalano da Confesercenti, ha più volte sollecitato una proroga della scadenza, l’ultima delle quali avanzata in occasione del convegno pubblico promosso e svoltosi nell’ambito della Fiera Oil & Non Oil tenutasi il 18 novembre scorso a Verona. Al riguardo si evidenzia che il nuovo termine per l’adeguamento delle predette vending machine sarà riformulato con successivi Provvedimenti dell’Agenzia, insieme alle specifiche tecniche che saranno al momento dell’attuazione dell’obbligo.

Le attività dell’autolavaggio si rivolgono al governo: no all’abusivismo e semplificazioni fiscali Assolavaggisti ha partecipato con molto interesse alla manifestazione Oil&nonOil tenuta a Verona dal 16 al 18 novembre 2022. Con un proprio stand insieme alla Faib e con un convegno tecnico dedicato alle tematiche di settore. Il convegno moderato da Antonio Ciavattini della Giunta nazionale, ha visto la partecipazione, dell’Avv Giuseppe dell’Aquila, responsabile dell’Ufficio legislativo di Confesercenti nazionale, che ha affrontato gli aspetti amministrativi e autorizzativi, dall’AUA alla Scia artigianale; del Dott. Eugenio Rietti, chimico, che ha illustrato le principali criticità che le attività si trovano ad affrontare, in tema di scarichi e controlli esercitati dall’Arpa; dell’Avv Nicola Passerini, che collabora con le Federazioni del settore di Confesercenti, che si è intrattenuto sul problema della concorrenza sleale e le possibili azioni di tutela da esercitare; dell’Ing. Costanza Bianchi di Innova Gruppo che ha, invece, illustrato le caratteristiche dei provvedimenti governativi a sostegno delle imprese sul costo delle bollette e offerto la disponibilità del consorzio di acquisto collettivo di energia e gas,  alla consulenza e assistenza alle imprese associate, sia nel calcolo del credito a cui si ha diritto, sia per verificare le condizioni contrattuali. Ha concluso il convegno la…

Leggi tutto

    Si è svolta giovedì̀ 10 novembre 2022 a Palazzo Wedekind in Piazza Colonna a Roma la conferenza stampa di presentazione della manifestazione fieristica Oil&nonOil-S&TC 2022, il futuro della filiera dei carburanti e della mobilità sostenibile, la centralità̀ della rete distributiva in un nuovo equilibrio tra competitività e transizione. Oil&nonOil è la manifestazione di Veronafiere rivolta al futuro della filiera dei carburanti e alla mobilità sostenibile, in programma nel quartiere fieristico di Verona dal 16 al 18 novembre 2022 Alla presentazione è intervenuto tra gli altri, in rappresentanza dei gestori carburanti, il Presidente Faib Giuseppe Sperduto Ecco l’intervento del Presidente Sperduto Faib Confesercenti è uno storico partner di Oil&Nonoil, avendo partecipato a tutte le edizioni della manifestazione, sin dagli esordi. Allo stesso modo Assolavaggisti Confesercenti, che nasce in anni più recenti proprio intorno alla manifestazione di OilnonOil. Essere presente a questa nuova edizione, nella doppia veste di Presidente della Faib e fondatore di Assolavaggisti, oggi diretta magistralmente dalla Presidente Innocenti,  è la riaffermazione dell’importanza che Faib ha sempre dato ai momenti di incontri collettivi della filiera tutta come momento di conoscenza reciproca, di nuove relazioni, di rafforzamento delle competenze e delle conoscenze del settore. Oggi, in un mondo in…

Leggi tutto

Assolavaggisti Confesercenti, l’unica Associazione in Italia degli operatori professionale degli autolavaggi, sarà presente nei prossimi giorni alla 17esima  edizione di  Oil&Nonoil che si terrà a Veronafiere dal 16 al 18 novembre p.v. Questa edizione di Oil&Nonoil vuole rappresentare un appuntamento importante per un settore che negli ultimi anni sta vivendo un profondo rinnovamento strutturale con gestioni sempre più multiservizi diventando veri e propri “mobility center” in cui convergono oil, market, autolavaggi, colonnine di ricarica elettrica e parcheggi. In questo scenario con la mobilità e gli automobilisti al centro le sfide per il futuro sono molteplici: dallo sviluppo infrastrutturale alla transizione energetica e digitale, alla rigenerazione funzionale, alle innovazioni sempre più tecnologiche nel car care. La rassegna punta ad essere occasione di confronto tra operatori ed esperti su tutti i temi importanti connessi alla gestione e pulizia dell’auto, all’energia, all’innovazione tecnologica e alla mobilità per un settore che è strategico e rappresenta anche la spina dorsale dei servizi alla mobilità presente e futura. Assolavaggisti, che sarà presente nella rassegna fieristica con un proprio stand, insieme alla storica Associazione dei gestori carburanti Faib, fornirà assistenza e consulenza agli operatori presenti in fiera e porterà il suo contributo in termini di presenza e di idee…

Leggi tutto

Governo: De Luise (Confesercenti), “Bene Meloni su imprese e fisco. Sostegno ad attività economiche sia al centro di agenda del Governo”

10/14