Assoterziario

Archivi categoria: Anama notizie

Il Governo favorisca i mutui green a “tasso 0” Riportiamo di seguito il link all’articolo tratto dal sito Condominio.it, riflessione sul recentissimo Decreto del Governo che pone lo stop al superbonus 110{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf}. Non vi è dubbio che il mercato della costruzioni abbia subito delle distorsioni, e che un provvedimento semplice ed efficacie potrebbe mantenere vivo il settore dell’edilizia, fondamentale per l’economia italiana. Per leggere l’articolo clicca QUI!

Un programma ambizioso caratterizza il rilancio dell’associazione a Verona – a cura di Lucia Cornelia Braccetto “Progetto A.N.A.M.A.”Lo scorso Giovedì 2 Febbraio, presso la sede della Confesercenti di Verona si è tenuto l’incontro con A.N.A.M.A. Associazione Nazionale Agenti e Mediatori d’Affari per la presentazione del progetto per il nuovo cammino, già intrapreso, dall’Associazione. Presenti relatori di consolidata esperienza e competenza: Paolo Bellini, Vice Presidente Anama nazionale, fondatore e formatoreAlessandro Torluccio, Direttore generale di Confesercenti Verona,Marianna Cordioli, Commercialista e Responsabile Fiscale di Confesercenti Verona,Diego Bertolaso, per l’introduzione ai lavori,Antonio Romito, docente esperto della professione del Mediatore Immobiliare,l’incontro è stato coordinato da Costantino Mazzabò, Confesercenti Verona.QUOTA ROSA IN ANAMALa partecipazione dei presenti è stata vivace e collaborativo, composto per almeno il 45{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf} da presenza femminile.A dimostrazione dell’interesse suscitato per la materia sono emersi argomenti e sono stati apportati contributi volti a fare della Mediazione Immobiliare una professione riconosciuta a tutti i livelli. Gli assi portanti della discussione: FORMAZIONE e AGGIORNAMENTO. Le sempre maggiori conoscenze, i nuovi bisogni, l’avvento dell’informatica hanno accelerato il cambiamento sociale e quindi, si è resa necessaria, in maniera trasversale a tutte le categorie, la necessità di dar seguito alla formazione con gli aggiornamenti continui;definita “formazione permanente” è condizione…

Leggi tutto

Gli Agenti Immobiliari veronesi hanno un nuovo interlocutore a tutela della professionalità dei mediatori Presso la sede Confesercenti di Verona, si è riunito il gruppo di operatori e agenti immobiliari ANAMA. Circa trenta operatori presenti in sala oltre ad una decina collegati da remoto, hanno accolto l’invito della Presidenza Provinciale, per discutere e deliberare sul progetto ANAMA e i servizi a favore della categoria. Erano presenti il Direttore Generale della Confesercenti di Verona, Alessandro Torluccio, Costantino Mazzabò Coordinatore dei corsi di formazione per mediatori, Antonio Romito Docente ed esperto della professione di mediatore, e Marianna Cordioli Commercialista e responsabile fiscale della Confesercenti di Verona In rappresentanza di ANAMA Nazionale è intervenuto Paolo Bellini, Founder e Vicepresidente Nazionale dell’associazione, che ha tenuto la relazione sui vantaggi e le attività di Anama per gli agenti e i mediatori immobiliari. I lavori sono stati aperti da un interessante intervento di Diego Bertolaso, allievo dei corsi di formazione e operatore abilitato. I propositi sono quelli di fare di ANAMA un punto di riferimento per la categoria, per il territorio di Verona e Provincia. Nel reportage fotografico: i partecipanti all’incontro e i relatori.

Confesercenti Catanzaro e ANAMA Calabria grazie all’iniziativa del loro Presidente Vitaliano Mongiardo salgono in cattedra, oggi 22 giugno presso la Camera di Commercio Catanzaro hanno dato del “tu” all’immobiliare, dati regione Calabria sue province e città capoluogo, prospettive nuove su creare “Calabria in vetrina” per il mercato estero, interventi da parte di professionisti, Notaio Danilo Lentini, il presidente di Euroansa Spa Ansano Cecchini, ing. Sesto Alessandro, Roberta Di Mattia di @Gate-away.com e il moderatore Alessandro Tarantino. Nel 2021 il mercato immobiliare residenziale regionale ha registrato 14.954 transazioni normalizzate immobiliari (NTN) incremento del 37,9{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf}, significativa ripresa rispetto all’anno precedente, fortemente influenzato dall’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia ma non dobbiamo pensare che sia stato fisiologico perché per registrare performance cosi bisogna ritornare al 2011. Cosenza resta il primo mercato provinciale della regione grazie alla sua vasta estensione, il maggior apporto al mercato con il 44{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf} del totale. Segue a pari merito Catanzaro e Reggio Calabria con il 20,2{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf}, Crotone con il 7,9{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf} e fanalino di coda Vibo Valentia con il 7,7{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf} la fonte dati pubblicazione OMI Agenzia dell’Entrate del 3 Maggio 2022. I CapoluoghiCatanzaro numero di transazioni immobiliari nel 2021 è pari a 780 con un incremento rispetto al 2020 del 26,30{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf}.…

Leggi tutto

Confesercenti Catanzaro e ANAMA Calabria. Grazie all’iniziativa del Presidente Vitaliano Mongiardo salgono in cattedra, presso la Camera di Commercio Catanzaro. Gli operatori Anama Confesercenti hanno dato del “tu” all’immobiliare, fornendo dati sulla regione Calabria, le province e città capoluogo. Prospettive nuove sul progetto denominato “Calabria in vetrina” per il mercato estero. Molti gli interventi da parte di professionisti presenti al convegno: Notaio Danilo Lentini, il presidente di Euroansa Spa Ansano Cecchini, ing. Sesto Alessandro, Roberta Di Mattia di @Gate-away.com e il  moderatore Alessandro Tarantino. Nel 2021 il mercato immobiliare residenziale regionale ha registrato 14.954 transazioni normalizzate immobiliari (NTN) incremento del 37,9{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf}, significativa ripresa rispetto all’anno precedente, fortemente influenzato dall’emergenza sanitaria  dovuta alla pandemia ma non dobbiamo pensare che sia stato fisiologico perché per registrare performance cosi bisogna ritornare al 2011. Cosenza resta il primo mercato provinciale della regione grazie alla sua vasta estensione, il maggior apporto al mercato con il 44{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf} del totale. Segue a pari merito Catanzaro e Reggio Calabria con il 20,2{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf}, Crotone con il 7,9{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf} e fanalino di coda Vibo Valentia con il 7,7{ffbb18d12cf4426f58426d3e01c7be157cedb7a9c4c458f485e60babb6aa72cf} la fonte dati pubblicazione OMI Agenzia dell’Entrate del 3 Maggio 2022. I Capoluoghi Catanzaro numero di transazioni immobiliari nel 2021 è pari a…

Leggi tutto

Che l’incompatibilità sia sempre presente nel campo degli agenti immobiliari lo testimoniano le numerose comunicazioni e lettere che ci giungono dal territorio. Per svolgere l’attività di Agente immobiliare non bisogna svolgere altra attività lavorativa, in conflitto d’interessi con la principale. Su questo principio base si sono avvicendate norme, regolamenti europei, sanzioni e quant’altro. Va da se che comunque l’incompatibilità dovrebbe essere stata edulcorata dalla modifica dell’art. 5 della legge 39/1989 avvenuta con legge 23 dicembre 2021 n. 238. L’introduzione del concetto di “afferenza” pare dia più spazio di manovra alle Camere di Commercio per ammettere nuovi agenti immobiliari alla professione. Comunque è ancora “vietato” essere impresario edile e nel contempo agente immobiliare; così come non si può essere contemporaneamente Geometri, Architetti, Ingegneri etc e anche agenti immobiliari. Ma anche essere dipendenti, pubblici o privati, crea incompatibilità. Anche se proprio a queso proposito ci giunge notizia che la Camera di Commercio di Udine ha di fatto ripristinato “il privilegio” in capo ai dipendenti pubblici part time ai quali viene concessala doppia professione. Una tematica sempre aperta e di grande attualità,. gestita dal sistema camerale con la libertà che lo contraddistingue. In allegato: http://Modifiche all’incompatibilità per l’agente immobiliare 01.02.2022.pdf

6/6